Durand & Huguenin

Nel 1871 Louis Durand rilev˛ un'ex fabbrica basilese di prodotti chimici fondata nel 1860 da Gaspard Dollfus sulla riva sinistra del Reno, accanto all'officina del gas; nel 1872 il cognato di Durand, Daniel Edouard Huguenin, si associ˛ alla ditta, che dopo la scomparsa di entrambi divenne una soc. per azioni (1900). Specializzata in coloranti per la stampa su cotone, dagli anni 1880-90 l'impresa si espanse all'estero (in Francia a Saint-Fons presso Lione e a Huningue, e nel New Jersey), ritirandosi per˛ dopo il 1900. Quando la ditta di Huningue si rese indipendente come soc. per azioni franc. (1920), rimase soltanto la casa madre di Basilea; nel 1922 fu necessario dimezzare il capitale azionario e chiedere, ai fini di un risanamento, l'aiuto della ted. Bayer e della franc. Kuhlmann. Il gruppo ted. IG Farben rest˛ determinante fino al 1940, quando la maggioranza pass˛ alla Basler IG (Ciba, Geigy e Sandoz). PoichÚ i nuovi proprietari non volevano crearsi concorrenti, la ditta si limit˛ in gran parte ai coloranti e rest˛ piccola (582 dipendenti nel 1968); nel 1969, in seguito al cattivo andamento degli affari, l'impresa venne integrata nella vicina Sandoz.


Archivi
– Archivio Novartis, Basilea
– Doc. aziendali presso SWA

Autrice/Autore: Bernard Degen / vfe