Broye (fiume)

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Fiume che attraversa il territorio dei cant. Vaud e Friburgo; (1155: Brodiam; antico nome ted.: Brüw). Nasce nei pressi di Semsales, attraversa Moudon e Payerne e, dopo un corso di 79 km, si getta nel lago di Morat. A partire dall'XI sec., la pianura della B. venne ricoperta da uno spesso strato di limo in seguito ai lavori di disboscamento. A causa del suo corso sinuoso con scarsa pendenza, il fiume conobbe piene eccezionali negli anni 1852, 1876, 1888, 1895 e 1944. Furono eseguiti numerosi lavori di correzione e di arginamento fra Payerne e il lago di Morat (1853-56) e fra Bressonnaz (com. Moudon) e Pont Neuf (com. Corcelles-près-Payerne; 1892-96 e 1898-1906). Altre opere di arginamento parziale furono realizzate dal 1916 al 1918 a Villeneuve (FR), dal 1924 al 1933 a Fétigny e in tempi recenti. La valle della B. subì una profonda trasformazione in seguito allo sfruttamento agricolo di vaste aree fertili.


Bibliografia
– A. de Salis, Mémoire sur la correction fluviale de la Broye, 1890
– A. Burmeister, Cent cinquante ans de vie payernoise, 1953
– A. Parriaux, Contribution à l'étude des ressources en eau du bassin de la Broye, 1981
Freiburger Nachrichten, 2.8.1990

Autrice/Autore: Marianne Rolle / pcr