09/09/2009 | segnalazione | PDF | stampare

Oberwichtrach

Ex com. BE, distr. Konolfingen; (1180: Wichtracho). Nel 2004 si è unito con Niederwichtrach, dando vita al com. di Wichtrach. Situato sulla sponda destra della valle dell'Aar sulla strada Berna-Thun, comprendeva il villaggio omonimo, le parti del villaggio Station e Stockeren e le frazioni Oberwil e Niederwil. Pop: 217 ab. nel 1764, 562 nel 1850, 650 nel 1900, 895 nel 1950, 1664 nel 1980, 2377 nel 2000. Un tumulo della cultura di Hallstatt fu rinvenuto nel Mauracherwald e una grande villa romana con necropoli nei dintorni della chiesa. Nel ME i conventi di Fraubrunnen, Frienisberg e Interlaken possedevano beni nella zona. L'abate del convento di Einsiedeln è attestato nel 1266 come titolare della signoria fondiaria e giurisdizionale e dei diritti di patronato a O. La bassa giustizia dipendeva dalla giurisdizione (Landgericht) di Konolfingen, sotto il dominio dei von Kyburg e, dal 1406, di Berna. Nel 1527, alla vigilia della Riforma, il convento cedette i suoi possedimenti di O. a Sebastian von Stein, allora signore di Niederwichtrach; Berna però se ne riappropriò, concedendo un risarcimento in denaro a von Stein, rimasto catt. I vari alfieri amministravano ora la giurisdizione dell'alfiere di O. con Häutligen, dal 1601 anche con Oppligen. Il villaggio, dedito all'avvicendamento triennale delle colture, limitò nel 1591 lo sfruttamento dei beni comuni da parte dei Tauner lì residenti; nel 1595 la comunità di contadini si dotò di uno statuto com. La chiesa ubicata a O., menz. nel 1180 e dedicata a S. Maurizio, costituiva il centro della parrocchia (in seguito com. parrocchiale) di Wichtrach. L'edificio attuale fu costruito nel 1745. Nel 1798 O. fu assegnato al distr. di Steffisburg, nel 1803 al baliaggio (Oberamt), poi distr., di Konolfingen. Dal XVI sec. assieme ai villaggi vicini furono costruite opere di sbarramento (Schwellen) per contenere gli straripamenti dell'Aar nei beni comuni; dopo la correzione dell'Aar (1825-27) O. e Niederwichtrach si spartirono la golena e la resero coltivabile. Nel 1823 il com. incorporò la frazione di Wil-Drittel, dedita all'avvicendamento delle colture. Nel 1833 fu costruito il ponte sull'Aar (Thalgutbrücke). La linea ferroviaria Berna-Thun (stazione nel 1859) influì scarsamente sullo sviluppo del com.; O. sorpassò gradualmente Niederwichtrach solo dopo il 1900. La rapida crescita demografica dal 1960 richiese la costruzione di nuovi quartieri nella piana dell'Aar e intorno al nucleo del villaggio. Zone industriali sorsero nei pressi della stazione ferroviaria (materiale da costruzione, fabbrica di molle d'acciaio, costruzioni in legno) e dell'autostrada (officina). Nel 2000 quasi quattro quinti della pop. attiva residente nel com. era composta da pendolari in uscita. La scuola secondaria, esistente dal 1907, è gestita da un consorzio com.


Bibliografia
Oberwichtrach - gestern und heute, 1991
– C. Rümelin, Bauinventar der Gemeinde Oberwichtrach, Amtsbezirk Konolfingen, 1993

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / sma