09/02/2012 | segnalazione | PDF | stampare

Riederalp

Nell’edizione a stampa questo articolo Ŕ corredato da un’immagine. ╚ possibile ordinare il DSS presso il nostro editore.

Com. VS, distr. Raron orientale, nato nel 2003 dall'aggregazione dei com. di Goppisberg, Greich e Ried-M÷rel. Pop: 527 ab. nel 2000. I tre com., situati sopra M÷rel, gestivano in comune parte degli alpeggi sul terrazzo sovrastante a ca. 1930 m; qui nella seconda metÓ del XX sec. sorse la rinomata stazione turistica estiva e invernale di R., che all'inizio del XXI sec. offriva ca. 4500 posti letto e un vasto comprensorio sciistico. Questo sviluppo port˛ a una maggiore collaborazione tra i tre com., in particolare nei settori dell'amministrazione e del turismo, e a uno spostamento considerevole della pop. verso la R., finchÚ si arriv˛ alla fusione per ragioni finanziarie. La villa Cassel, fatta costruire nel 1900-01 sulla Riederfurka da Ernest Cassel, finanziere inglese, che vi trascorreva le estati con la fam. e degli ospiti (tra cui il giovane Winston Churchill), Ŕ una testimonianza dell'era del turismo classico. Situata nella zona protetta della foresta dell'Aletsch, la villa Ŕ oggi sede del centro Pro Natura Aletsch. R. fa parte della regione di montagna Jungfrau-Aletsch-Bietschhorn, dal 2001 iscritta nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.


Bibliografia
MAS VS, 3, 1991, 265-282
– E. Kummer, Aletsch, 2000

Autrice/Autore: Anton Riva / ato