No 2

Ferri, Mario

nascita 18.5.1875 Lugano, morte 12.5.1941 Lugano, di Lamone. Figlio di Giovanni, direttore del liceo di Lugano. ∞ Rosetta Morra, figlia di Enrico, di Gassino (Piemonte). Avvocato, si laure˛ in legge a Erlangen. Pres. del sindacato misto di Lugano, nel 1897 fond˛ la Federazione operaia ticinese; nel 1898 fu redattore del giornale Il Socialista. Fu uno dei promotori del partito socialista ticinese e cre˛ e diresse per diversi anni l'Aurora, il primo giornale del partito (1901-16). Nel 1914 pubblic˛ il periodico Giustizia, in difesa dei piccoli risparmiatori danneggiati dai fallimenti di alcune banche ticinesi. Dal 1927 al 1932 fu direttore del quotidiano socialista Libera Stampa. Fu inoltre fondatore e socio onorario dell'Ass. ticinese della stampa. Fu deputato al Gran Consiglio ticinese (1905-08, 1911-13, 1921-31), Consigliere nazionale (1908-11) e giudice del tribunale d'appello (1932-41). Fu probabilmente il miglior conoscitore del pensiero marxista all'interno del gruppo dirigente socialista ticinese.


Archivi
– Fondo presso ASTI
Bibliografia
– Gruner, Bundesversammlung/L'AssemblÚe, 1, 735 sg.
– G. Pedroli, Il socialismo nella Svizzera italiana, 1963 (20043)

Autrice/Autore: Gabriele Rossi