13/08/2013 | segnalazione | PDF | stampare

Saxeten

Com. BE, distr. Interlaken, circoscrizione amministrativa Interlaken-Oberhasli; (1303: Sachsaton). Com. montano nella conca valliva del Saxetbach (affluente della LŘtschine), che comprende il villaggio di S. Pop: 56 ab. nel 1764, 120 nel 1850, 170 nel 1900, 112 nel 1950, 128 nel 2000. Nel ME appartenente alla signoria di Unspunnen, con la spartizione ereditaria della fine del XIII sec. il villaggio pass˛ per metÓ ai baroni von Weissenburg (signoria di Weissenau), che nel 1334 vendettero la loro parte al convento di Interlaken; l'altra metÓ rimase sottoposta a Unspunnen, con cui nel 1500 ca. pass˛ a Berna. Negli anni 1348-49 S. partecip˛ alla rivolta dell'Oberland bernese contro il convento. Dopo la secolarizzazione di quest'ultimo (1528), fu interamente soggetto a Berna, ma amministrato dalla bassa giurisdizione di Unspunnen e dalla giurisdizione indipendente (Freigericht) di Interlaken; nel 1762 le due giurisdizioni vennero incorporate nel baliaggio di Interlaken. Sul piano ecclesiastico S. fece sempre capo alla parrocchia risp. al com. parrocchiale di Gsteig bei Interlaken. Dal profilo economico all'inizio del XXI sec. il com. era ancora caratterizzato dall'allevamento e dall'alpicoltura, integrati da un modesto turismo escursionistico (sciovia, appartamenti di vacanza). Nel 2005 il settore primario offriva un buon 74% dei posti di lavoro nel com., il terziario poco meno del 23%.


Fonti
FDS BE, II/6
Bibliografia
– H. Strahm, źDie Weissenau╗, in Jahrbuch vom Thuner- und Brienzersee, 1943, 43-64
– R. Buser, Bauinventar der Gemeinde Saxeten, 2003

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe