No 2

Polar, Giovanni

nascita 31.8.1868 Breganzona (oggi com. Lugano), morte 23.1.1941 Flüelen, catt., di Breganzona. Figlio di Ignazio ( -> 3). ∞ 1) Maria di Santocanale, di Palermo (divorzio nel 1900); 2) Luigina Fraschina, di Bosco Luganese (oggi com. Bioggio). Dopo le scuole dell'obbligo a Milano e il liceo a Torino, studiò diritto alle Univ. di Berna e Friburgo, dove conseguì il dottorato. Membro della direzione cant. del partito conservatore democratico ticinese, fu deputato al Gran Consiglio ticinese (1897-1920, 1926-31) e Consigliere nazionale (1928-31, 1933-35). Fu tra i fondatori della Soc. elettrica sopracenerina, della Soc. per la funicolare del Monte Brè (com. Lugano) e della Soc. bancaria ticinese.


Bibliografia
Popolo e Libertà, 24.1.1941
– M. L. Polar, La barca e la stella, 1992 (romanzo familiare)

Autrice/Autore: Pablo Crivelli