01/12/2003 | segnalazione | PDF | stampare | 

Chardonney-sur-Morges

Ex com. VD, distr. Morges; (1324: Chardonne; detto anche Bussy-Dessus durante l'ancien régime). Fu com. indipendente dal 1744 al 1799 e dal 1819 al 1961, quando, dopo la fusione con Bussy-sur-Morges, nacque il com. di Bussy-Chardonney. Pop: 58 ab. nel 1798, 60 nel 1860, 66 nel 1960. Fino al 1361 la grangia di C. dipese dai signori de Vufflens; ceduta all'abbazia del Lac de Joux, venne secolarizzata al momento della Riforma. Jean-Rodolphe Dachselhofer, signore di C., fece costruire il castello all'inizio del XVIII sec. e ottenne la separazione da Bussy nel 1744. C. fece parte del baliaggio di Aubonne, poi dell'omonimo distr. (1798-1803). A causa del numero troppo esiguo di ab., dal 1846 al 1949 il com. rimase senza municipio: la sua gestione venne assicurata dal Consiglio di Stato.


Bibliografia
20e anniversaire de la fusion de Bussy et Chardonney, 1981

Autrice/Autore: François Béboux / pcr