Eyholz

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Ex com. VS, dal 1972 incorporato nel com. di Visp, distr. Visp; (1275: Hegholz; 1304: Eicholtz). Insediamento lungo la strada cant. Visp-Briga. Pop: 173 ab. nel 1850, 213 nel 1900, 448 nel 1950, 446 nel 1970. E. era un tempo un'importante meta di pellegrinaggi; grazie a scavi archeologici Ŕ possibile far risalire al XIII e XIV sec. la costruzione della prima cappella in der Riti. L'odierno edificio barocco fu eretto nella seconda metÓ del XVII sec.; il completo restauro della cappella e della casa annessa (del 1662), avvenuto tra il 1976 e il 1979, ha permesso di ripristinare il carattere originario degli edifici. Nonostante la presenza di alcune aziende, fra cui due centri commerciali, il villaggio Ŕ orientato verso Visp.


Bibliografia
– C. Ackermann-Kuonen, Wallfahrtskapelle in der Riti, 1982

Autrice/Autore: Edwin Pfaffen / vfe