Otterbach

Ex com. BE, distr. Konolfingen, dal 1945 parte del com. di Linden; (1236: Ottirbach). O. Ŕ situato nella parte interna o orientale del Kurzenberg. Pop: 168 ab. nel 1764, 346 nel 1850, 303 nel 1900, 309 nel 1941. Al pi¨ presto dal 1399 appartenne al baliaggio bernese di R÷thenbach. Dal 1529 la bassa giustizia venne amministrata dal baliaggio di Signau, l'alta giustizia dalla giurisdizione (Landgericht) di Konolfingen. Attribuito al distr. di Steffisburg nel 1798, pass˛ poi al baliaggio (Oberamt) di Konolfingen (dal 1803). Sul piano ecclesiastico, O. fece capo a Oberdiessbach (dal 1803) e in seguito al vicariato (dal 1839) e alla parrocchia (dal 1860) di Kurzenberg. Organizzati in comunitÓ per lo sfruttamento dei beni comuni almeno dal 1498, i contadini di O. ottennero in feudo pascoli e boschi del castello di Signau nel 1598. O. fu il primo com. del Kurzenberg a suddividere, a causa dello sfruttamento eccessivo, i suoi beni comuni tra le fattorie (1645). Nel 1834 venne istituito il com. politico. O. rappresent˛ il com. pi¨ piccolo e pi¨ povero del Kurzenberg fino al 1945, quando si uný a Ausserbirrmoos e Innerbirrmoos per formare il com. di Linden.


Bibliografia
– O. Ruhier, Gutachten Řber die Vereinigung der Gemeinden, 1944
– F. Hńusler, Das Emmental im Staate Bern bis 1798, 2 voll., 1958-1968

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / mdi