No 1

Müller, Adolf

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 25.11.1840 Sumiswald, morte 6.9.1913 Sumiswald, rif., di Sumiswald. Figlio di Jakob, architetto e agricoltore, e di Magdalena Hirsbrunner. ∞ (1869) Emma Braun, figlia di Johannes. Dopo le scuole a Sumiswald e il liceo a Berna, studiò medicina a Berna (1863-68). Dal 1868 fino alla morte fu medico a Sumiswald e nel distr. di Trachselwald. Divenne inoltre membro del Gran Consiglio (1874-77), sindaco di Sumiswald (1878-92) e Consigliere nazionale radicale (1886-1911). Presiedette il comitato per la ferrovia Ramsei-Sumiswald-Huttwil. In occasione del dibattito parlamentare a proposito della prima legge sull'assicurazione contro le malattie e gli infortuni (1897), si impegnò con successo a favore della libera scelta del medico. Inoltre sostenne la creazione del servizio fed. dell'igiene pubblica e dell'Ist. Pasteur nonché il potenziamento del servizio sanitario ausiliario.


Bibliografia
Der Bund, 8.9.1913
– Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 204

Autrice/Autore: Diego Hättenschwiler / ato