13/12/2004 | segnalazione | PDF | stampare

Gäserz

Ex com. BE, oggi frazione del com. di Brüttelen; (1250: curtis de Gesarz). Pop: 3 fuochi nel 1598, 39 ab. nel 1910, ca. 60 nel 2002. Un tempo dedito alla rotazione triennale, il piccolo insediamento situato nel Grosses Moos nacque dalla divisione di una curtis medievale appartenente al convento di Frienisberg e fece in seguito parte dei beni del castello di Erlach. Oltre alla viticoltura e alla campicoltura si praticava l'allevamento dei maiali nei boschi di Erlach (privilegio del 1479). L'insediamento aveva accesso al pascolo intercom. sul Grosses Moos. Unitamente a Brüttelen G. faceva capo alla parrocchia di Ins, ma disponeva di una propria scuola. Nel 1917 il piccolo com. fu costretto ad accettare il decreto del Gran Consiglio che ordinava la fusione con Brüttelen. Il com. patriziale esiste invece ancora oggi.


Bibliografia
– H.-R. Egli, Die Herrschaft Erlach, 1983

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe