No 2

Bach, Johannes

nascita 7.8.1808 Saanen, morte 15.6.1866 Saanen, rif., di Saanen. Figlio di Bendicht, insegnante, e di Katharina Frautschi. ∞ (1827) Katharina Steffen. Frequentò le scuole a Saanen e studiò diritto all'Univ. di Berna (1838-40). Cancelliere e notaio (1832-40), fu poi pres. di tribunale a Saanen (1841) nonché prefetto dei distr. di Saanen (1842-44), Schwarzenburg (1845) e Konolfingen (1846-50). Non essendo stato rieletto né nel 1850 né nel 1854, tornò a fare il notaio a Saanen (1850-66). Fu deputato al Gran Consiglio bernese (1839-46 e 1862-66) e membro della Costituente cant. (1846). Consigliere nazionale radicale dal 1851 al 1857, si batté per un maggiore impegno dello Stato nel campo dell'assistenza ai poveri. Nel 1847 comandò la Landwehr dell'Obersimmental.


Bibliografia
– Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 139

Autrice/Autore: Martin Fischer / vfe