Farden

Villaggio del basso Schamserberg (1164 m), dall'1.1.2003 parte della frazione di Pazen-F. nel comune di Donat (GR, fino al 2002 Donath), circolo Schams, distretto Hinterrhein; (1219: de Faldaone; rom.: Farden). Com. autonomo fino al 1875, F. fece poi parte del comune di Patzen-Fardün (con Pazen). Pop: 65 ab. nel 1835, 39 nel 1999. La fortezza di La Tur, di cui non si ha alcuna notizia nelle fonti, fu probabilmente la residenza dei signori di Patzen. La cappella di S. Nicola fu fondata nel 1407, la Riforma fu introdotta prima del 1538. Assieme alle vicinie di Patzen, Donath, Casti e Clugin, F. formò fino al 1851 una bassa giurisdizione del com. giurisdizionale di Schams. La strada carrozzabile per Donat fu realizzata nel 1904-06. Oggi F. vive soprattutto dell'allevamento. Nel 2000, il 44% della pop. parlava il rom.


Bibliografia
MAS GR, 5, 1943, 216-219
Gem. GR

Autrice/Autore: Jürg Simonett / ato