Eplatures, Les

Ex-com. NE, aggregatosi a La Chaux-de-Fonds nel 1900. Situato nella valle che collega La Chaux-de-Fonds a Le Locle, un tempo E. era costituito da fattorie e nuclei isolati (Bonne-Fontaine, Crêt-du-Locle), attualmente è invece un quartiere industriale. Pop: 1320 ab. nel 1850. E. fece parte del com. di Le Locle fino al 1848, quando fu annesso dalla nuova repubblica di Neuchâtel al distr. di La Chaux-de-Fonds. Nel 1851 vennero costituite la municipalità e la parrocchia (sul piano parrocchiale, E. in precedenza era annesso alla parrocchia di Le Locle), nel 1888 il com. politico. Una petizione portò alla fusione con La Chaux-de-Fonds. La chiesa fu costruita nel 1853. Nel 1873 quasi tutti i fedeli passarono alla Chiesa indipendente (annessa alla Chiesa nazionale nel 1943). Il cimitero ebraico risale al 1872. A E. sono attive aziende agricole e orologiere. La ferrovia fu inaugurata nel 1858 e l'aeroporto regionale nel 1926.


Bibliografia
– AA. VV., La Vallée des Eplatures, 1953

Autrice/Autore: Myriam Volorio Perriard / gbp