No 1

Raabe, Joseph Ludwig

nascita 14/15.5.1801 (Lazar) Brody (Galizia, oggi Ucraina), morte 12.1.1859 Zurigo, isr., dal 1827 catt., dal 1836 di Schwamendingen-Oerlikon (oggi com. Zurigo). Figlio di Wolf, segr. e commerciante al dettaglio, e di Haja. Celibe. Dopo studi di matematica al Politecnico di Vienna (1821-27), su sollecitazione di Johannes Eschmann si trasferì a Zurigo (1832) dove divenne insegnante di matematica al liceo e libero docente all'Univ. (1833). Fu poi professore straordinario (1843) e ordinario (1855-59) al Politecnico fed. e all'Univ. di Zurigo. Pubblicò lavori nel campo degli integrali definiti, dei numeri di Bernoulli e della teoria delle serie. Il suo nome è legato al criterio di Raabe sulla convergenza e all'integrale di Raabe della funzione gamma. Nel 1846 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c.


Opere
Die Differenzial- und Integralrechnung, 3 voll., 1839-1847
Mathematische Mittheilungen, 1857-1858
Bibliografia
NZZ, 14.1.1859
– R. Wolf Biographien zur Kulturgeschichte der Schweiz, 2, 1859, 437-439
– Poggendorff, Hwb., 2, 555-557 (con elenco delle op.)
ADB, 27, 66
ÖBL, 8, 357 sg.

Autrice/Autore: Erwin Neuenschwander / sma