Wittwil

Ex com. AG, distr. Zofingen, unito nel 1901 al com. di Staffelbach su ordine del cant. Il villaggio si trova al margine occidentale della media valle della Suhre. Pop: 288 ab. nel 1764, 527 nel 1850, 284 nel 1900. L'alta giustizia fu esercitata dai conti von Lenzburg nel XII sec., dai von Kyburg dal 1173 e dagli Asburgo (1264-1415). W. appartenne alla giurisdizione di Kölliken nel baliaggio bernese di Lenzburg (1415-1798) e fu un com. del cant. Argovia (1803-1900). Dal ME il villaggio fece capo alla parrocchia di Schöftland. Nel 1810 W. edificò una propria scuola. L'agricoltura fu l'attività economica predominante fino al XX sec.; nel XVIII sec. la tessitura a domicilio costituì un'ulteriore fonte di guadagno. All'inizio del XXI sec. la maggioranza della pop. attiva di W. lavorava nel settore terziario, con un elevato tasso di pendolari in uscita.


Bibliografia
– G. Boner, H. Dätwyler (a cura di), Chronik der Gemeinde Staffelbach, 19872 (ed. riveduta da K. Scheuzger)

Autrice/Autore: Christian Lüthi / gzi