Riken

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Ex com. AG, distr. Zofingen, dal 1901 parte del com. di Murgenthal con Balzenwil; (1306: Richen). Situato al confine occidentale del cant. Argovia, il villaggio si estende su un'area dissodata e lungo l'Aar. Pop: 386 ab. nel 1764, 1337 nel 1850, 1729 nel 1900. Nei sec. centrali del ME, R. si trovava ai confini delle aree di influenza del convento di Sankt Urban, dei conti von Frohburg e della città di Zofingen. Appartenente al baliaggio di Aarburg durante il dominio bernese (1415-1798), nel 1803 R. divenne un com. politico del neocostituito cant. Argovia. Sul piano ecclesiastico, R. e Glashütten nel ME fecero capo a Zofingen e dopo la Riforma (1528) al com. parrocchiale di Wynau. Nel 1824 venne istituito il com. parrocchiale di R., poi rinominato Murgenthal nel 1901. Le autorità com. costruirono il primo edificio scolastico nel 1842. Il villaggio ha conservato un carattere agricolo. Dopo l'apertura della linea ferroviaria Olten-Berna (1857), lo sviluppo industriale a Murgenthal creò opportunità di lavoro.


Bibliografia
– K. Siegrist, Murgenthaler Dorfchronik, 1969
Zofinger Tagblatt, 28.6.2001

Autrice/Autore: Christian Lüthi / mku