Nesselnbach

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Ex. com. AG, dal 1901 frazione del com. di Niederwil (AG), che nel XIX sec. comprendeva l'omonimo villaggio e il convento di Gnadental; (924: Nezlinispah, Nezzeplinpahc). Il nucleo del villaggio si trovava discosto dalla strada Bremgarten-Mellingen. Pop: 185 ab. nel 1800, 258 nel 1888, 301 nel 1900. Sul piano dell'alta giustizia, N. condivise le sorti di Niederwil. Detenuta inizialmente dal convento di Gnadental, la bassa giurisdizione fu successivamente ceduta in feudo alla fam. Zurlauben di Zugo (1670-1726). Gli statuti com. risalgono al 1570. Il convento di Gnadental riscuoteva oltre l'80% dei censi fondiari. Sul piano ecclesiastico N. faceva capo a Niederwil. Già durante l'Elvetica i com. di N. e Niederwil furono uniti anche sul piano politico. Negli stabili dell'ex convento di Gnadental (soppresso nel 1876) si insediarono prima una fabbrica di tabacchi e in seguito una casa di cura (dal 1894).


Bibliografia
– AA. VV., Niederwil im Freiamt, 1993

Autrice/Autore: Felix Müller (Brugg) / mdi