No 6

Kaiser, Ernst

nascita 13.5.1907 Rorschach,morte 25.4.1978 Berna, catt., di Degersheim. Figlio di Theophil e di Magdalena Mühlemann. ∞ Denise Boubier. Studiò matematica a Ginevra e a Losanna (1927-31), conseguendo il dottorato a Ginevra nel 1950. Attivo presso la Soc. delle Nazioni a Ginevra (1931-41), nel 1942-43 lavorò all'ufficio del censimento della pop. (ufficio fed. di statistica) e dal 1943 al 1974 fu responsabile dell'analisi matematica alla base dell'AVS presso l'ufficio fed. delle assicurazioni sociali. Fu libero docente (dal 1966) e professore titolare (dal 1973) di matematica economica e sociale al Politecnico fed. di Zurigo. Considerato il "padre matematico" dell'AVS, introdotta nel 1948, precorse i tempi con studi sull'introduzione della previdenza professionale obbligatoria e con ricerche all'avanguardia nel campo della matematica sociale. Partecipò inoltre in maniera significativa alla creazione e allo sviluppo dell'assicurazione invalidità e contribuì in misura sostanziale al nuovo ordinamento dell'assicurazione malattia e infortuni.


Opere
– «Die dynamische Relativität», in Mitteilungen der Vereinigung schweizerischer Versicherungsmathematiker, 74, 1974, 29-62 (con elenco delle op.)
Archivi
– Fondo presso ETH-BIB
Bibliografia
– A. Vogt, «E. Kaiser», in Konjunktur, 1997, n. 12, 13-22

Autrice/Autore: Arthur Vogt / ddo