Bernays, Paul

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 17.10.1888 Londra, morte 18.9.1977 Zurigo, isr., di Zurigo. Figlio di Julius, commerciante. Celibe. Frequentò il Köllnisches Gymnasium di Berlino (1895-1907) e dal 1908 al 1912 studiò matematica, filosofia e fisica teorica a Berlino e Gottinga, conseguendo il dottorato nel 1912. Libero docente all'Univ. di Zurigo (1913-17), si ritirò nel 1919; dedicò la sua tesi di abilitazione alla logica delle proposizioni (1918). Su richiesta di David Hilbert, ritornò a Gottinga, dove venne nominato libero docente (1919) e dal 1922 professore straordinario; nel 1933 fu licenziato perché non ariano. Ritornato a Zurigo nel 1934, divenne libero docente (1939-1945) e professore straordinario (1945-59) di matematica superiore al Politecnico fed. Nonostante la sua collocazione nel mondo acc., non corrispondente alla sua importanza dal punto di vista scientifico, B. è considerato uno dei maggiori rappresentanti della logica matematica del XX sec. Fra le numerose opere, scrisse con Hilbert un lavoro sulle basi della matematica (Grundlagen der Mathematik, due volumi, 1934-39). La sua opera principale, A System of Axiomatic Set Theory (sette volumi, 1937-54), riveste grande importanza nell'assiomatica della teoria degli insiemi. La distinzione che egli stabilì fra gli insiemi e le classi - la cosiddetta teoria degli insiemi di B. e Gödel - è universalmente accolta. Autore di diversi scritti filosofici (fra cui Abhandlungen zur Philosophie der Mathematik, 1976), partecipò alla fondazione a Zurigo della Soc. intern. per lo studio della logica e della filosofia della scienza (1946) e alla creazione della rivista Dialectica. Fra i diversi riconoscimenti, nel 1976 ottenne il dottorato h.c. dall'Univ. di Monaco.


Archivi
– Fondo presso WHS
Bibliografia
– G. Müller (a cura di), Sets and Classes, 1976 (con elenco delle op.)
– H. Lauener, «P. Bernays», in Zeitschrift für allgemeine Wissenschaftstheorie, n. 9, 1978, 13-20
BHE, 2, 96
Handschriften und Autographen der ETH-Bibliothek, 66, 1986
The Hutchinson Dictionary of Scientific Biography, 1994, 60 sg.

Autrice/Autore: Thomas Fuchs / nam