No 16

Widmer, Johann Conrad

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 16.7.1818 Altnau, morte 4.1.1903 Zurigo, rif., di Altnau. Figlio di Heinrich Jakob, medico, e di Anna Elisabetha Näf. ∞ 1) (1839) Ursula Margaretha Bohny, figlia di Nikolaus; 2) (1849) Virginia Rogg, figlia di Xaver, medico e deputato al Gran Consiglio. Studiò teol. all'Univ. di Zurigo (1836-37) e diritto all'Univ. di Basilea (1837-39). Nel 1839 ottenne la patente di avvocato a Frauenfeld, dove lo stesso anno aprì uno studio legale. Per un anno fu anche redattore della pagina degli interni della Thurgauer Zeitung (1844). Fu cancelliere del tribunale cant. (1844-47) e sostituto del procuratore pubblico a Frauenfeld (1847). Ispettore scolastico (1850-52), diresse il penitenziario di Oetenbach a Zurigo (1852-57). Nel 1857 fondò la prima assicurazione sulla vita della Svizzera, la Rentenanstalt, di cui fu il primo direttore fino al 1892.


Bibliografia
– H. R. Müller, «J. C. Widmer», in Schweizer Pioniere der Wirtschaft und Technik, 7, 1957, 21-40
Swiss Life, 2008, 42-51

Autrice/Autore: Christian Baertschi / sat