No 3

Laager, Victor

nascita 4.7.1900 Bischofszell, morte 18.5.1985 San Gallo, rif., di Mollis, dal 1955 cittadino onorario di Bischofszell. Figlio di Gustav ( -> 2). ∞ 1) (1925) Helene Rothenberger; 2) (1967) Betty Rothenberger, entrambe figlie di Christian Albert, pastore rif. Dopo la scuola cant. di San Gallo, studiò ingegneria meccanica a Zurigo e Darmstadt. Fu assistente (1926-31) e poi titolare (1931-72) della fabbrica di carta paterna a Bischofszell, a cui attribuì il proprio nome (Victor Laager Carton- & Papierfabrik Bischofszell). Quale imprenditore di stampo patriarcale, fino alla morte influenzò in maniera determinante la cultura aziendale. Membro del comitato direttivo (1931-47) e pres. (1947-64) dell'Ass. dell'industria sviz. della cellulosa, della carta e del cartone, lasciò numerose donazioni a Bischofszell. Colonnello (dal 1933 al 1943 di Stato maggiore generale).


Opere
Aus der Geschichte eines Familienunternehmens, 1985
Archivi
– Fondo Papierfabrik Bischofszell presso StATG

Autrice/Autore: Verena Rothenbühler / cne