No 1

Spillmann, Fred

nascita 8.3.1915 Basilea, morte 18.9.1986 Basilea, rif., di Basilea, Steckborn e Hedingen. Figlio di Heinrich, confettiere, e di Clara Rosa Hummel. Celibe. Si formò alla scuola di arti e mestieri di Basilea (1930-31), alla scuola di arti applicate di Albert Reimann a Berlino (1931) e a Parigi (dal 1932), dapprima presso la casa di moda Philippe e Gaston, poi con la stilista Elsa Schiaparelli. Dopo soggiorni a Vienna e Budapest, nel 1936 fece ritorno a Basilea. Grazie al sostegno finanziario dei genitori, nel 1937 aprì un atelier di moda nella loro casa al Rheinsprung; al pianterreno gestì una boutique (1949-86), la prima del suo genere a Basilea. Fino alla morte organizzò ogni anno due sfilate di moda, fra i principali eventi mondani di Basilea. Per le sue clienti della Svizzera ted. e dei Paesi limitrofi creò vestiti audaci, eleganti e stravaganti. Disegnò anche borsette, capelli, scarpe e costumi di teatro.


Bibliografia
Haute Couture in Basel: F. Spillmann (1915-1986), cat. mostra Basilea, 2003

Autrice/Autore: Walter Dettwiler / sat