Peuchapatte, Le

Ex. com. JU, distr. Franches-Montagnes, dal 2009 parte del com. di Muriaux; (1669: Peulx-Chapatte). Situato a 1131 m, su un altopiano tra Les Bois e Les Breuleux, è il villaggio più elevato del cant. Pop: 84 ab. nel 1818, 133 nel 1850, 84 nel 1900, 54 nel 1950, 38 nel 2000. La più recente delle comunità di villaggio delle Franches-Montagnes fu probabilmente fondata da una fam. Chapatte di Les Breuleux attorno al 1530. Nel principato vescovile di Basilea P. fece parte della signoria delle Franches-Montagnes (fino al 1792), prima di essere integrato nei Dip. franc. del Mont-Terrible e poi dell'Haut-Rhin (1793-1813) e in seguito nel cant. Berna (1815-1978). P. dipese dalla parrocchia di Noirmont dal 1629 al 1923, quando fu incorporato in quella di Les Breuleux. Una cappella votiva in stile neogotico fu edificata nel 1883 e sostituita da una costruzione moderna (vetrate di Yves Voirol) nel 1971. Nel 2005 il settore primario (agricoltura e allevamento di cavalli) forniva ancora tutti i posti di lavoro del com. Nel 1917 P. rifiutò un progetto di aggregazione con Les Bois.


Bibliografia
– A. Daucourt, Dictionnaire historique des paroisses de l'ancien évêché de Bâle, 4, 1901, 125 (rist. 1980)
Journal du Jura, 8.10.1971
– F. Noirjean, «Paroisse, sections, communes», in Les Franches-Montagnes: 1384-1984, 1984, 51-70

Autrice/Autore: François Kohler / frm