No 1

Gaberell, Jean

nascita 12.7.1887 Arth,morte 8.3.1949 Thalwil, rif., di Altavilla. Figlio di Jean, tipografo. ∞ (1913) Mathilde Scheller, figlia di Heinrich. Svolse un apprendistato presso il fotografo Wehrli a Thalwil, dove rimase poi per diversi anni come impiegato, finché aprì un proprio studio nella Villa Bellavista a Thalwil (in Sonnenbergstrasse). Appassionato di alpinismo e membro del Club alpino sviz., si specializzò nelle fotografie di montagna. Presentò le sue diapositive nel corso di conferenze che tenne in tutta la Svizzera. Le sue immagini decorarono la leggendaria Höhenstrasse dell'Esposizione nazionale del 1939 a Zurigo. Fu proprietario e direttore di una casa editrice, che pubblicava fotografie, cartoline e libri.


Opere
Gaberells Schweizer Bilder, 2 voll., 1927-1930
Bibliografia
– P. Hugger (a cura di), Bündner Fotografen, 1992, 132-143

Autrice/Autore: Sylvia Bärtschi-Baumann / lca