No 2

Zähringen, Berchtold IV von

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita ca. 1125, morte 1186, sepoltura Sankt Peter (Foresta Nera). Figlio di Konrad, duca. Abiatico di Berchtold II ( -> 1). ∞ Heilwig von Frohburg. Nel 1152 re Federico I gli confermò il rettorato di Borgogna, cioè l'autorità imperiale sull'alta e la bassa Borgogna (regno di Arles) in assenza del re. Nei documenti è spesso attestato come dux et rector Burgundiae. In seguito alla politica espansionistica degli Staufer in direzione sud ovest (matrimonio del re con Beatrice di Borgogna nel 1156) e alla loro politica alpina, il margine di manovra di Z. fu notevolmente ridimensionato. Tuttavia ottenne i diritti di investitura e di avogadria sulle diocesi di Ginevra, Losanna e Sion e poté consolidare il potere dei von Z. nell'Altopiano sviz. attraverso la fondazione della città di Friburgo (1157) e più tardi di quella di Berna. Dopo l'estinzione dei von Lenzburg (1173), Z. acquisì il baliaggio imperiale di Zurigo. Quale membro del seguito di Federico I si recò tre volte in Italia.


Bibliografia
NDB, 2, 160 sg.
LexMA, 1, 2027 sg.
– U. Parlow, Die Zähringer, 1999, 221-333
– F. Guex, «Die Anfänge der Stadt Freiburg», in FGB, 85, 2008, 7-31

Autrice/Autore: Ernst Tremp / frl