19/09/2016 | segnalazione | PDF | stampare | 

Ballmoos

Ex comune BE, distretto Fraubrunnen, circoscrizione amministrativa Berna-Mittelland, dal 2010 parte del comune di Jegenstorf; (1270: Banemos). Piccola località rurale, compresa nella parrocchia di Jegenstorf. Pop: 27 ab. nel 1764, 45 nel 1850, 78 nel 1900, 61 nel 2000. Reperti isolati dell'età del Bronzo. Luogo d'origine dei B., ministeriali dei von Kyburg. Gran parte delle terre apparteneva alla commenda gerosolimitana di Münchenbuchsee; dopo la secolarizzazione della stessa, nel 1528 B. passò al nuovo baliaggio di Münchenbuchsee e solo nel 1803 a Fraubrunnen. Campi e prati erano coltivati in comune dai proprietari delle cinque curtes, che nel 1792 si spartirono i boschi. Nel 1700 la siccità costrinse gli ab. a captare, su tributo, una sorgente in territorio di Zuzwil. Disponendo solo di un'infrastruttura ridotta al minimo, per i servizi sociali e scolastici il villaggio fa capo a Zuzwil (scuole elementari) e Jegenstorf (scuole secondarie). Nel 1990 oltre il 90% delle persone attive lavorava nel settore primario.


Bibliografia
Chronik der Gemeinden des Kantons Bern, 1, 1951

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe