• <b>Henri Ladame</b><br>Olio su tela realizzato nel 1848 da  Jacques Burkhardt (Musée d'art et d'histoire Neuchâtel).

No 2

Ladame, Henri

nascita 1.9.1807 La Chaux-de-Fonds, morte 27.3.1870 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Abram-Henri, pastore rif., e di Julie Jeanrichard. Fratello di James ( -> 3). ∞ (1835) Augustine Favre, di Boudry. A Parigi, dopo il liceo Louis-le-Grand, studiò al Politecnico con André-Marie Ampère e all'Ecole des ponts et chaussées. Insegnante di fisica, chimica e meteorologia al liceo (dal 1831) e alla prima Acc. di Neuchâtel, fu poi professore di matematica e meccanica alla seconda Acc. di Neuchâtel. Con Louis Agassiz fu cofondatore della Soc. di scienze naturali di Neuchâtel (1832). Direttore dell'istruzione pubblica della città (1848-56), fondò un collegio per ragazze. Noto per le sue ricerche nel campo della meteorologia (avanzò l'ipotesi che la temperatura interna di un ghiacciaio fosse prossima a zero gradi), prese parte anche a dei lavori geodetici a Neuchâtel (correzione del Seyon, livellamento dello Chaumont).

<b>Henri Ladame</b><br>Olio su tela realizzato nel 1848 da  Jacques Burkhardt (Musée d'art et d'histoire Neuchâtel).<BR/><BR/>
Olio su tela realizzato nel 1848 da Jacques Burkhardt (Musée d'art et d'histoire Neuchâtel).
(...)


Bibliografia
– P. A. Ladame, Généalogie de la famille La Dame, 1973
Histoire de l'Université de Neuchâtel, 1, 1988, 229-236

Autrice/Autore: Eric Jeannet / gbp