No 1

Ebner, Josef

nascita 21.2.1886 Neuhausen am Rheinfall, morte 20.3.1962 Sciaffusa, catt., di Etzwihl (Foresta Nera), dal 1891 di Sciaffusa. Figlio di Fridolin, manovale. ∞ 1) (1921) Irma Hafner; 2) Margrit Rüegg, soprano. Frequentò il collegio di Maria Hilf a Svitto e studiò diritto a Monaco e Berna, conseguendo il dottorato nel 1911. Fu dapprima attivo presso lo studio legale del Consigliere agli Stati sciaffusano Heinrich Bolli, poi, nel 1916, aprì un proprio studio a Sciaffusa. Fu consigliere com. a Neuhausen (1916-20), dove nel 1919 fondò la sezione locale del partito conservatore, pres. del partito popolare catt. (già partito cristiano-sociale) del cant. Sciaffusa (1922), deputato al Gran Consiglio (1923-36), di cui nel 1930 fu il primo pres. catt., e membro del Consiglio dell'educazione (1933-36). Politico della destra borghese, nel 1933 sostenne il frontista Rolf Henne e per questo motivo, come altri membri del suo partito, non fu rieletto. Fu pres. dell'ordine degli avvocati di Sciaffusa (1942-55) e primo segr. della Soc. intern. Bach di Sciaffusa.


Bibliografia
– E. Joos, Parteien und Presse im Kanton Schaffhausen, 1975

Autrice/Autore: Eduard Joos / sma