Brot-Plamboz

Com. NE dal 1888, distr. Le Locle; (998: Broch, nell'atto di fondazione del priorato di Bevaix). Comprende Brot-Dessus e Plamboz, che dal 1875 al 1888 costituirono una municipalitÓ (com. d'ab.). In precedenza Brot-Dessus formava una comunitÓ con Brot-Dessous. Riunisce le localitÓ di Brot-Dessus, Plamboz, Les Petits-Ponts e Le Joratel (quest'ultimo dal 1922), situate sulla strada del sale e del vino che collega la Borgogna a NeuchÔtel. Pop: 391 ab. nel 1880, 340 nel 1900, 278 nel 1950, 237 nel 1990, 255 nel 2000. Sul piano spirituale B. dipende dalla parrocchia di Les Ponts-de-Martels dal 1685. Com. essenzialmente rurale, comprende pascoli, boschi e paludi. Fabbricazione di formaggio a pasta dura fino al 1960. Le vaste torbiere della valle di Les Ponts furono sfruttate fino al 1991. L'unica industria rimasta Ŕ una ditta specializzata in opere di drenaggio, attiva dal 1970 in tutta la Svizzera. L'acqua potabile, proveniente dalla condotta che alimenta La Chaux-de-Fonds, viene distribuita in tutte le abitazioni del com. dal 1956.


Bibliografia
MAS NE, 3, 1968, 308 sg.
Brot-Plamboz fŕte son centenaire, 1888-1988, 1989

Autrice/Autore: Christine MŘller / pcr