10/03/2008 | segnalazione | PDF | stampare | 

Brot-Dessous

Com. NE, distr. Boudry; (998: Broch, nell'atto di fondazione del priorato di Bevaix). Il suo territorio Ŕ delimitato dall'Areuse e dalla catena montagnosa di Solmont. B. e Rochefort costituirono un unico com. dal 1524 al 1730; fino al 1888 ne fece parte anche Brot-Dessus (oggi com. Brot-Plamboz). Pop: 124 ab. nel 1750, 251 nel 1850, 343 nel 1900, 242 nel 1950, 95 nel 2000. Dal XV sec. gli ab. di B. possedettero terre nella valle di Les Ponts. Sul piano spirituale B. appartenne alla parrocchia di B˘le-Rochefort fino al 1861, poi a quella di Rochefort; una cappella venne costruita nel 1845. La galleria di La Clusette, aperta nel 1975, ha sostituito la pericolosa strada, giÓ menz. nel 1360, che collegava B. con Noiraigue. Nella stessa localitÓ sono stati sfruttati i giacimenti di calcare per il cementificio di Le Furcil (1900-35). Sulle rive dell'Areuse sorgono la centrale elettrica del Val-de-Travers e quella idraulica di Les Molliats che alimenta La Chaux-de-Fonds.


Bibliografia
– G. Rub, Le Val-de-Travers industriel, 5, 1937
MAS NE, 2, 1963, 353 sg.

Autrice/Autore: Christine MŘller / pcr