14/02/2011 | segnalazione | PDF | stampare

Saas-Fee

Nell’edizione a stampa questo articolo è corredato da un’immagine. È possibile ordinare il DSS presso il nostro editore.

Com. VS, distr. Visp; (1304: vee; antico nome franc.: Fée). Situato ai piedi del Dom è circondato da 13 vette che superano i 4000 m. Pop: 233 ab. nel 1850, 280 nel 1900, 504 nel 1950, 1454 nel 2000. Pollini e frammenti di carbone ritrovati nella palude di S. lasciano supporre una colonizzazione o frequentazione nel IV millennio a.C. S. fece parte della comunità di valle di Saas, che appartenne alla giurisdizione di Visp, amministrata da un maior, e nel 1392 si divise in quattro quartieri (Viertel). Gli statuti com. (Bauernzünfte), in particolare del 1456, 1516, 1538, 1596 e 1763, regolamentarono la vita nel villaggio, l'utilizzo di boschi, pascoli, alpeggi e la caccia. Sul piano ecclesiastico S., che dal 1715 fu un rettorato con un proprio sacerdote, fece capo a Saas (chiesa parrocchiale a Saas-Grund) fino all'istituzione di una propria parrocchia nel 1893. La prima chiesa parrocchiale risalente al 1894 fu sostituita nel 1963 dalla chiesa del Sacro Cuore di Gesù.

L'economia del com., basata sull'allevamento e l'agricoltura, fu ampiamente autarchica. All'inizio del XIX sec. i primi naturalisti visitarono il villaggio dei ghiacciai, che acquisì importanza grazie al nascente alpinismo (prima ascensione dello Strahlhorn nel 1854). Nel 1880 sorse il primo albergo, cui ne seguirono altri, sebbene fino alla metà del XX sec. il turismo sia rimasto un'attività accessoria estiva. Nel 1948 entrò in funzione la prima sciovia. L'apertura della strada Saas-Grund-S. (1951) innescò uno sviluppo vertiginoso e la stagione turistica invernale superò quella estiva. Tra il 1950 e il 1970 tutte le zone sciistiche attorno a S. furono raggiunte da sciovie, seggiovie, telecabine e teleferiche e i pernottamenti salirono da 66'000 nel 1950 a 538'300 nel 1970 (804'500 nel 2000). Nel 2008 la località di villeggiatura offriva 11'814 posti letto (ca. 1,4 milioni di pernottamenti). Il com. è completamente pedonalizzato dal 1980.


Bibliografia
– J.-J. Senglet, Saas Fee im Rückspiegel, 1991
– O. Supersaxo, R. Imseng, Saas-Fee, 1991
100 Jahre Pfarrei Saas-Fee, 1993

Autrice/Autore: Paul Martone / sma