22/01/2004 | segnalazione | PDF | stampare

Chippis

Nell’edizione a stampa questo articolo Ŕ corredato da un’immagine. ╚ possibile ordinare il DSS presso il nostro editore.

Com. VS, distr. Sierre; (XI sec.: Sepils). Situato sulla riva sinistra del Rodano. Il villaggio si trova a 520 m, vicino a un pendio scosceso che si estende tra i 500 e i 1000 m. Pop: 67 ab. nel 1798, 166 nel 1850, 282 nel 1900, 887 nel 1910, 978 nel 1950, 1635 nel 1990, 1491 nel 2000. La storia di C. durante il ME Ŕ poco conosciuta; di questo periodo rimangono solo le rovine del castello di Beauregard (XII sec.?). Il villaggio fece parte della signoria vescovile di Sierre. Una fam. de C. non Ŕ attestata. I primi statuti della comunitÓ sono menz. nel 1449. Dal 1798 al 1815 C. fu unito a Chalais. In seguito divenne un com. e uno scambio territoriale con Sierre definý i suoi attuali confini. Fino al 1856 la cappella di S. Urbano (1278) fu filiale di Chalais; dopo quella data divent˛ parrocchiale (chiese nel 1868 e 1923). C. Ŕ situato in un punto di attraversamento del torrente della Navizance, i cui frequenti straripamenti, e in particolare quello del 1834, portarono allo scavo del letto attuale. La costruzione (1802-10) della strada del Sempione sulla riva destra del Rodano isol˛ C. Soltanto nel 1879 venne costruito un ponte fisso. Nel 1853 si verific˛ un grave incendio. C. si industrializz˛ dal XIX sec. con la creazione di un laboratorio di analisi del cobalto (1834) e con lo sfruttamento di giacimenti di nickel, di piombo argentifero (1856 ca.), di gesso (fino al 1936), di quarzite, di carbonato di calce, di magnesia, di pietra ollare, di sabbia rossa e di antracite. Nel 1893 venne aperta una centrale idroelettrica sulla Navizance. Il rapido sviluppo industriale e l'esplosione demografica risalgono all'insediamento, nel 1905, della fabbrica di alluminio dell'Alusuisse e all'emergere di una forte interdipendenza tra C. e Sierre, dove pure si estende questo complesso elettrometallurgico, polo economico di tutta la regione.


Bibliografia
– M.-A. Zufferey, Chippis: de la communautÚ paysanne au bourg industriel, 1982
– V. DonzÚ, Alusuisse et le district de Sierre, mem. lic. Ginevra, 1988

Autrice/Autore: Danielle Allet-Zwissig / czu