20/01/2004 | segnalazione | PDF | stampare

Chermignon

Com. VS, distr. Sierre; (1228: Chermenon, Chirminon). Situato sulla sponda destra del Rodano, comprende i villaggi di C. d'en Haut (1168 m), C. d'en Bas (927 m) e le frazioni di ChampzabÚ (595 m), di Ollon e una parte di Crans-sur-Sierre (1460 m). C. Ŕ com. dal 1905. Pop: 522 ab. nel 1850, 848 nel 1910, 1330 nel 1950, 2711 nel 2000. Popolato sin dal Neolitico a partire dalla pianura, pi¨ tardi C. form˛, con Montana e Icogne, uno dei quartieri dell'antico grande com. di Lens nella decania di Sierre, dal quale si distacc˛ nel 1905. Sul piano religioso, C. dipese dalla grande parrocchia di Lens fino al 1948. In quell'anno divent˛ parrocchia e nel 1952 venne costruita la chiesa di S. Giorgio. La forte diminuzione degli impieghi nel settore primario (87% della pop. attiva nel 1910, 5% nel 1990) fu dovuta non tanto all'esodo rurale, quanto al passaggio a un'economia diversificata. Il secondario, infatti, offriva il 5% degli impieghi nel 1910, il 34% nel 1960 e il 22% nel 1990 (soprattutto nell'edilizia). Il terziario ne offriva l'8% nel 1910 e il 73% nel 1990 (campo da golf a Crans dal 1906; sviluppo delle strutture alberghiere dal 1912). Numerosi pendolari lavorano a Sierre e Chippis, o vengono a lavorare a Crans.


Bibliografia
– U. Windisch, Lutte de clans, lutte de classes: Chermignon, la politique au village, 1986 (nuova ed.)
– L. Quaglia, Le Mont de Lens, 1988

Autrice/Autore: Danielle Allet-Zwissig / czu