Sacco

Antica unitÓ di misura utilizzata nella regione di Basilea e nella Svizzera franc. per il trasporto di cereali, il sacco (ted. Sack; franc. sac) corrispondeva al carico che poteva essere portato da un uomo (100-140 l) ed era paragonabile al Moggio svizzeroted. Il sacco basilese, di 137 l, equivaleva a otto piccoli Sester. Il sacco della Svizzera franc. era suddiviso in modo differente a seconda della regione: nel Paese di Vaud equivaleva a 8-12 quarterons (Staio), nella regione di Friburgo a otto bichets (Mńss), in quella di NeuchÔtel a otto Úmines (Mina), nel principato vescovile di Basilea a cinque quarts e nel Vallese a quattro Fischel e mezzo. Nel 1822 il Vaud fiss˛ il sacco a 135 l (pari a dieci quarterons). L'unitÓ di misura venne abolita nel 1877 con l'introduzione del sistema metrico decimale (Pesi e misure).


Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / sma