Greich

Ex comune VS, distretto Raron orientale, dal 2003 forma con Goppisberg e Ried-Mörel il comune di Riederalp; (1279: de greneche). Disposto lungo l'asse stradale, il villaggio sorge a 1350 m sul versante settentrionale della valle del Rodano. Pop: 80 ab. nel 1850, 80 nel 1900, 88 nel 1950, 144 nel 2000. Menz. come communitas nel 1373, formava con Mörel un quartiere di Mörel-Grengiols (prima del 1798). I dissidi di confine sorti nel XV sec. con Ried furono definitivamente risolti nel 1677. Gli statuti com. risalgono al 1525, il registro dei cittadini al 1782. G. ha sempre fatto capo alla parrocchia di Mörel; la cappella di S. Agata, sorta nel 1511, fu radicalmente trasformata nel 1616. Dal XVIII sec. fino al 1981 non furono costruite nuove abitazioni; la teleferica Mörel-G.-Greicheralp è del 1950. G. è collegato alla pianura da una strada carrozzabile solo dal 2004 (via Goppisberg). Lo sviluppo turistico dalla metà del XX sec. ha spinto la pop. a trasferirsi a Greicheralp.


Bibliografia
– P. Arnold, Licht und Schatten in den 10 Gemeinden von Oestlich-Raron, 1961
MAS VS, 3, 1991, 221-230

Autrice/Autore: Philipp Kalbermatter / sma