25/01/2005 | segnalazione | PDF | stampare | 

Feschel

Ex com. VS, dal 2000 parte del com. di Guttet-F., distr. Leuk; (1267: Vexli, Veselli). Il piccolo villaggio di F. Ŕ situato sulla sponda destra del Feschelbach, contornato dai pascoli, che costituiscono la parte essenziale del territorio com. Pop: 101 ab. nel 1850, 187 nel 1900, 118 nel 1950, 88 nel 1990. Nel villaggio, abitato a partire dal V sec., sono state rinvenute alcune tombe e diversi oggetti in metallo (spec. in bronzo) del VI sec. Nel 1580 Ŕ cit. per la prima volta lo statuto che regola i diritti d'alpe a Obern-Galm. La cappella di S. Michele (S. Antonio dal 1699) Ŕ attestata nel 1499. La Via Crucis risale al 1775. Nel 1863 F. si separ˛ dalla parrocchia di Leuk, nel 1901-02 partecip˛ alla costruzione di una nuova chiesa a Wiler (territorio di Guttet) e infine, nel 1924-25, si uný alla parrocchia di Guttet. L'8.11.1904 gran parte del villaggio fu colpita da un incendio. La riunione dei cimiteri di F. e Guttet (1969) e l'apertura di una scuola in comune (1972) fecero da preludio alla fusione dei due villaggi.


Bibliografia
– R. Kuonen, Feschel und seine Geschichte, [1981]

Autrice/Autore: Rachel Siggen-Bruttin / gbp