No 1

Tagliavini, Luigi Ferdinando

nascita 7.10.1929 Bologna,morte 11.7.2017 Bologna, catt., cittadino it. Figlio di Carlo, professore all'Univ. di Padova, e di Nella De Lorenzo Tobolo. Celibe. Dopo studi presso i Conservatori di Bologna e Parigi, si laureň all'Univ. di Padova (1951). Docente di organo ai Conservatori di Bologna (1952-53), Bolzano (1954-64) e Parma (1964-65), tenne corsi di perfezionamento all'Haarlem Organ Academy (1959-84). Fu libero docente di storia della musica all'Univ. di Bologna (dal 1959), professore ordinario di musicologia all'Univ. di Friburgo (1965-2000) e professore invitato negli Stati Uniti (1963 e 1989). Cofondatore e direttore della rivista L'organo (1960), compě ricerche nei campi della musica organistica, della costruzione di organi e dell'organologia e si esibě in concerti come organista e cembalista. La sua importante collezione di strumenti comprende alcuni dei piů rari strumenti a tastiera it. Fu insignito di diverse onorificenze, tra cui i dottorati h.c. delle Univ. di Edimburgo (1996) e Bologna (1999).


Bibliografia
– P. Pellizzari (a cura di), Musicus perfectus, 1995 (con elenco delle op. e discografia)
– F. Seydoux et al. (a cura di), Fiori musicologici, 2001
– J. H. van der Meer (a cura di), Collez. Tagliavini, 3 voll., 2008-2009

Autrice/Autore: Regula Puskás / sma