Gossens

Ex comune VD, distretto Jura-Nord vaudois, dal 2008 parte del comune di Donneloye. Il suo territorio, che si sviluppa sulla collina che domina la riva sinistra della Mentue, Ŕ attraversato dal ruscello Barbeire, che separa il villaggio dalla grande frazione di Les Granges-de-G. (a nord della quale scorre il ruscello Lin), in passato denominata Granges de Joux. G. deriva da Gozzo, nome proprio germ. Pop: 62 ab. nel 1803, 152 nel 1850, 115 nel 1900, 92 nel 1950, 113 nel 2000. Il villaggio ebbe origine da una curtis con grangia della commenda di La Chaux, mentre Les Granges apparteneva alla signoria di Bioley-Magnoux; questa dicotomia fu fonte di numerosi conflitti nel ME. Durante il dominio bernese le due terre furono riunite nella signoria di Bioley-Magnoux (baliaggio di Yverdon). Dal 1798 al 2006 G. fece parte del distr. di Yverdon. Il villaggio dipende dalla parrocchia di Sauteruz, succeduta a quelle di Cronay e poi Orzens (1846-62). Un quartiere di villette Ŕ sorto in localitÓ La Biolette. Nel 2000 i tre quarti della pop. attiva erano pendolari.


Bibliografia
Districts d'Aubonne, Cossonay, Grandson, Morges, Nyon, Orbe, Rolle, la VallÚe et Yverdon, 1994, 193 sg.

Autrice/Autore: Philippe Heubi / ddo