No 1

Rovelli, Carlo

nascita 15.12.1740 Como, morte 3.12.1819 Milano, catt., di Como. Figlio di Carlo Camillo, marchese, e di Maria Cigalini. Entrato giovanissimo nell'ordine dei domenicani, fu ordinato sacerdote nel 1763. Attivo come lettore di teol. e filosofia in diversi conventi, insegn˛ poi storia ecclesiastica e dogmatica a Bologna. Fu priore di alcuni conventi dell'ordine in Lombardia e padre provinciale della Lombardia austriaca. Nel 1793 divenne vescovo di Como; nel 1795 visit˛ i territori sviz. della sua diocesi. Nel 1816 fu stampato a Lugano un carme sciolto a lui dedicato per celebrare la proposta di nomina all'arcidiocesi di Milano, fattagli l'anno precedente da Francesco I, che R. non accolse. Rinunci˛ per ragioni di etÓ all'episcopato nel 1819.


Bibliografia
HS, I/6, 201

Autrice/Autore: Flavio Catenazzi