03/07/2006 | segnalazione | PDF | stampare | 

Essert-sous-Champvent

Com. VD, distr. Yverdon dal 1798; (1095: Exertas). Il suo territorio, situato in una conca tra il colle di Chamblon e i primi contrafforti del Giura, Ŕ attraversato dalla Brinaz. Pop: 59 ab. nel 1798, 109 nel 1850, 124 nel 1870, 114 nel 1900, 78 nel 1950, 60 nel 1980, 132 nel 2000. Sono stati rinvenuti numerosi resti di una villa romana (vasellame, tegole, monete). Nel ME E. era inserito nella grande signoria di Grandson; quando questa venne smembrata (1225), fu unito alla signoria di Champvent. Durante la dominazione bernese, la signoria di E., integrata nelle terre di Montagny, fece parte del baliaggio di Grandson; il villaggio era gestito dall'insieme degli ab. della comunitÓ. Vi aveva sede una corte di giustizia signorile; una parte dei giudici proveniva da Montagny, non disponendo E. di pop. sufficiente. Fino al 1834 fece parte della parrocchia di Montagny, poi di quella di Champvent. La scuola venne chiusa nel 1921. Importanti colture ortofrutticole sono state introdotte attorno alla metÓ del XX sec. per soddisfare la domanda della cittÓ vicina di Yverdon-les-Bains.


Bibliografia
– L. Michaud, Yverdon Ó travers son passÚ, 1969

Autrice/Autore: Philippe Heubi / lor