No 8

Graffenried, Christoph von

nascita 15.11.1661 Worb,morte novembre/dicembre 1743 Worb, rif., di Berna. Figlio di Anton, genealogista e balivo (gouverneur) di Aigle. ∞ (1684) Regina Tscharner, figlia di Beat Ludwig, proprietario terriero a Sutz. Tra il 1679 e il 1683 compė un soggiorno all'estero: a Heidelberg fu ospite del conte palatino, a Leida studiō per due anni e a Cambridge conseguė il titolo di magister artium (1682). Fu presentato a re Carlo II a Londra e a re Luigi XIV a Versailles. Fu membro del Consiglio dei Duecento a Berna (1691) e balivo di Yverdon (1702-08). Dopo aver acquisito la cittadinanza londinese (1709), verso la fine del 1710 fondō, con il sostegno della corona inglese, la colonia di New Bern nella Carolina del nord. Rimasto privo di mezzi, in particolare a causa di contese militari, dovette ritornare a Berna nel 1713. Fu signore di Worb dal 1730 al 1740.


Opere
C. von Graffenried's account of the founding of New Bern, a cura di V. H. Todd, 1920, (rist. 1973, con versioni ted. e franc.)
Bibliografia
– W. F. von Mülinen, C. von Graffenried (1661-1743), 1896
– O. Schär, C. von Graffenried (1661-1743), 1978

Autrice/Autore: Karin Marti-Weissenbach / sma