18/02/2008 | segnalazione | PDF | stampare | 

Lovatens

Com. VD, distr. Broye-Vully, situato sulla sponda destra della Broye; (996-1017: Lovatingis). Comprende il villaggio di L., posto su una collina, e le frazioni di Colans e Prassy. Pop: 195 ab. nel 1798, 281 nel 1850, 256 nel 1900, 184 nel 1950, 103 nel 1980, 151 nel 2000. Sono state rinvenute vestigia di epoca romana e necropoli dell'alto ME. All'inizio dell'XI sec. L. era un possedimento dell'abbazia di Saint Maurice; in seguito dipese dalla curtis di Curtilles, proprietà del vescovo di Losanna dall'alto ME. Dal 1536 al 1798 fu sottoposto al baliaggio di Moudon, poi venne annesso al distr. omonimo fino al 2006. In ambito religioso ha sempre fatto capo alla parrocchia di Curtilles. Un'antica cappella, demolita nel 1840, fu sostituita da un nuovo edificio nel 1961. Negli anni 1970-80 il villaggio attraversò una fase di declino: furono chiusi il caffè, l'ufficio postale, i due negozi di alimentari e la scuola. Nel 1985 fu portata a termine la ricomposizione parcellare. L. ha mantenuto un carattere rurale e nel 2004 contava nove aziende agricole. È collegato con Moudon e Romont (FR) da una linea di autobus dei trasporti pubblici friburghesi.


Bibliografia
– J.-F. Cand, Itinéraires en Pays de Broye, mem. lic. Losanna, 1978

Autrice/Autore: Jean-Jacques Bouquet / gbp