Bebié [Bäbi]

Fam. di imprenditori di Edikon (com. Dürnten), cittadini di Bubikon dal 1797 e di Oberengstringen dal 1844. I B. furono attivi soprattutto nel cant. Argovia. Heinrich ( -> 2), che portava allora il cognome Bäbi, rilevò il mulino di Wendhäuslen (com. Bubikon) e nel 1804 costruì i primi filatoi; nel 1813 costruì una filanda a Oberengstringen e assunse il nome B. Nel 1828 e nel 1836 i suoi figli Heinrich ( -> 3), Rudolf (1790-1855) e Caspar ( -> 1) aprirono altre due filande di cotone a Turgi. Nel 1843 si separarono in seguito a una lite per un'invenzione di Heinrich. Quest'ultimo divenne proprietario della prima fabbrica di Turgi (Bebié AG) e nel 1846 rilevò una filanda a Rupperswil. I suoi discendenti acquistarono altre fabbriche in Svizzera e all'estero. Rudolf rilevò la seconda azienda di Turgi, che per via matrimoniale passò a Louis Kappeler (E. Kappeler-Bebié AG) e con la generazione successiva a Peter Zai. Nel 1962 la Brown Boveri & Cie acquistò entrambe le aziende di Turgi per utilizzarne gli edifici.


Bibliografia
– J. J. Sigrist, W. Pfister, Rupperswil, 3, 1968
– A. e J. Haller, Chronik von Turgi, 1984
– D. Sauerländer, A. Steigmeier, Aus der Geschichte der Gemeinde Gebenstorf, 1997

Autrice/Autore: Andreas Steigmeier / vfe