23/06/2004 | segnalazione | PDF | stampare | 
No 17

Erlach, Karl Ludwig von

nascita 10.11.1746 Berna,morte 5.3.1798 presso Wichtrach, rif., di Berna. Figlio di Karl Ludwig, balivo e colonnello. ∞ (1793) Johanna Margaretha, figlia di Johann Bernhard von Muralt. Fu conte dell'Impero e signore di Hindelbank, Bäriswil, Mattstetten e Urtenen. Ufficiale della Guardia sviz. a Parigi, nel 1774 divenne colonnello e comandante del reggimento di dragoni Schomberg, nel 1775 membro del Gran Consiglio e cavaliere dell'ordine al Merito militare, nel 1790 maresciallo di campo; nel 1791 guidò le truppe bernesi durante la repressione dei disordini scoppiati nel Paese di Vaud. Nel 1798 assunse il comando supremo negli scontri militari con le truppe franc. d'invasione, ma le costanti ingerenze del Consiglio di guerra gli impedirono di realizzare la sua chiara concezione operativa, sia sul piano offensivo sia su quello difensivo. Il 5 marzo si presentò al Grauholz con i due soli battaglioni residui, fu sconfitto e, mentre era diretto all'Oberland per organizzarvi l'ulteriore resistenza, presso Wichtrach fu assassinato da soldati del suo stesso campo che erroneamente lo ritenevano un traditore.


Archivi
– Fondo presso BBB
– AFam, Hindelbank
Bibliografia
– M. Stürler, «Über die Ermordung des Generalmajors Carl Ludwig Erlach am 5.3.1798 zu Niederwichtrach», in AHVB, 8, 1875, 289-363
– H. U. von Erlach, 800 Jahre Berner von Erlach, 1989
– C. Gos, Généraux suisses, 1990, 61-76
– AA. VV., 200 Jahre französische Eroberung der Schweiz, 1998

Autrice/Autore: Barbara Braun-Bucher / vfe