Maderni [Maderna, Maderno]

Fam. di Capolago, dove Ŕ attestata dalla prima metÓ del XIV sec., probabilmente originaria di Maderno sul Garda (oggi Toscolano-Maderno, Lombardia) e presente a Milano nel XII sec. Ebbe ramificazioni in vari com. del cant. (nel Mendrisiotto e a Lugano) e all'estero (in Italia, Francia, Germania, Austria e Russia). Nel 1483 Antonio e suo fratello Manfredo furono castellani di Capolago. La fam. annover˛ vari costruttori e artisti, tra cui il celebre architetto Carlo ( -> 2). Altri esponenti della fam. furono attivi in campo religioso (Diego Girolamo, -> 4), militare, politico e giur. (Alessandro, -> 1). Diego ( -> 3) fu il primo a organizzare un servizio postale regolare in Svizzera.


Bibliografia
Schweiz. Geschlechterbuch, 1, 733
– A. Lienhard-Riva, Armoriale ticinese, 1945, 239-241
– H. Hibbard, Carlo Maderno, a cura di A. Scotti Tosini, 2001, spec. 107-112 (con bibl. aggiornata; inglese 1971)

Autrice/Autore: Katja Bigger