No 2

Corecco, Eugenio

nascita 3.10.1931 Airolo, morte 1.3.1995 Lugano, di Bodio. Figlio di Pietro, impiegato delle ferrovie, e di Margherita Beffa. Ordinato sacerdote il 2.10.1955, studi˛ a Roma (laurea in teol., 1956), a Monaco (dottorato in diritto canonico, 1962) e a Friburgo (licenza in diritto civile, 1965). Attivo nella pastorale, dagli anni 1960-70 si impegn˛ per la diffusione in Svizzera del movimento ecclesiale di Comunione e Liberazione. Professore di diritto canonico (1969-86) e decano della facoltÓ di teol. (1979-81) all'Univ. di Friburgo, fu in seguito vicepres. (1980) e pres. della Consociatio internationalis studio iuris canonici promovendo (1987-95) e, per nomina papale, esperto e consultore per l'interpretazione e la revisione del Codice di diritto canonico (del 1983). Vescovo di Lugano dal 1986, avvi˛ la revisione della legge civile-ecclesiatica cant., che risale al 1886. Fond˛ il liceo diocesano (1987) e l'Acc. teol. di Lugano (1992), poi divenuta facoltÓ teol. (1993). Dottore h.c. dell'Univ. di Lublino (1994).


Opere
Ius et communio, a cura di G. Borgonovo, A. Cattaneo, 2 voll., 1997
Archivi
– AVesc Lugano
– Archivio dell'Ass. intern. Amici di Mons. Corecco, presso Collegio Pio XII, Breganzona
Bibliografia
HS, I/6, 272-274
– F. Lombardi, G. Zois (a cura di), E. Corecco, 1995

Autrice/Autore: Antonietta Moretti