No 1

Agustoni, Gilberto

nascita 26.7.1922 Sciaffusa,morte 13.1.2017 Roma, catt., di Balerna. Figlio di Antonio, direttore di circondario doganale. Dopo le scuole a Sciaffusa, frequentò il seminario a Lugano. Ordinato sacerdote nel 1946, studiò teol. a Roma e Friburgo, dove conseguì il dottorato nel 1947. Assistente spirituale degli studenti e delegato dell'Azione catt. nella diocesi di Lugano (1946-50), dal 1950 al 1970 fu al servizio del Sant'Uffizio e segr. privato del cardinale Alfredo Ottaviani a Roma; in parallelo compì studi di diritto. Durante la riforma liturgica collaborò al Consilium ad exsequendum constitutionem de sacra liturgia; dal 1971 fu consultore nella Congregazione per il culto dei santi. Fu giudice della Sacra Rota (1970), arcivescovo titolare di Caorle (I, 1986) e segr. della Congregazione per il clero. Ordinato vescovo nel 1987, nel 1992 fu nominato consultore della Congregazione episcopale e nel 1994 assurse alla porpora cardinalizia. Dal 1994 al 1998 fu prefetto della Segnatura apostolica (tribunale pontificio).


Bibliografia
Annuario Pontificio, 1951-
NZZ, 31.10.1994
– G. Galazka, Cardinali del terzo millennio, 1996, 112, 241

Autrice/Autore: Urban Fink / ebe