No 5

Gagnebin, Paul-Henri

nascita 31.12.1898 La Chaux-de-Fonds, morte 16.10.1963 Pully, rif., di Renan (BE). Figlio di Louis-Albert, orologiaio, e di Angèle-Evangéline Dubois. ∞ Germaine Suzette Calame-Longjean, figlia di Jules Alfred. Compì un apprendistato come pittore decoratore. Attivo dal 1917 nei sindacati dell'edilizia, fu pres. dell'Unione operaia di La Chaux-de-Fonds (1926-30) e segr. centrale della Federazione sviz. dei lavoratori edili e del legno, prima a Neuchâtel (1930-41) e poi a Losanna. Fu anche vicepres. (dal 1946) della Federazione e redattore del suo giornale, L'ouvrier sur bois et du bâtiment (1946-63). Dal 1951 fece parte del comitato dell'Unione sindacale sviz., di cui divenne vicepres. nel 1954. Consigliere com. di La Chaux-de-Fonds (1926-30) e membro del Gran Consiglio di Neuchâtel per il partito socialista (1928-37), fu attivo soprattutto come sindacalista.


Bibliografia
– A. Vuattolo Storia della Federazione svizzera dei lavoratori edili e del legno, 1873-1953, 3, 1956, 101
La Lutte syndicale, 7.1.1959; 23.10.1963
La Sentinelle, 17.10.1963

Autrice/Autore: Marc Perrenoud / czu